Postfazione a Giacomo Leopardi: "Discorso sopra lo stato presente dei costumi degli italiani"
edito da "Scriba Studio" in Milano, Maggio 2000
Leopardi è il primo dei moderni ad affrontare, quasi con piglio antropologico, il rompicapo di come sono fatti gli  Italiani, del loro "carattere nazionale". Ma, esiste il carattere nazionale degli italiani? Segue breve e brillante disamina dei tratti antropologici più noti degli italiani: il familismo, il lirismo esagitato, la tendenza  "naturale" al melodramma e alla commedia "all'italiana"...


Gli ex. Saggio sui cambiamenti interiori. Perché si cambia? Voltagabbana, rinnegati, pentiti.
 
Gli italiani e il parlamento. Una breve disamina tra costume e letteratura dei rapporti intercorrenti tra gli italiani e l'istituzione parlamentare.            
Il dizionario delle Idee Credute di Gustave Flaubert. Flaubert ha scritto un corrosivo "Dizionario delle Idee Ricevute", dove si prendeva beffe dei luoghi comuni della propria epoca. Qui invece si  è ricavato, da brani tratti dalla sua Correspondance, il dizionario estetico, esistenziale, morale, politico del gigante normanno. Il suo credo.

Le Epistolae obscurorum virorum. Una vecchia polemica di dotti tedeschi del '500 volta in un italiano sapido e novellistico da Cesare De Marchi, premio "Supercampiello 1998". Anticipazione editoriale.

La Scuola di Francoforte. Saggio breve sulla ricezione della celebre Scuola in Italia.

Pirandellismi. Una ricostruzione antropologico-culturale e storica del conservatorismo  delle classi dirigenti   di Sicilia, esemplata sulla figura
di un onorevole magistrato siciliano della precendente e della presente legislatura.

Scuole di scrittura creativa? Alcune annotazioni...un conto è imparare le mosse del tango, un conto è ballare il tango

Per un traduttore il migliore autore è quello morto. I dolori dei traduttori. Miserie e grandezze dell'arte della traduzione.Saggio strabiliante, di Sophie Képès, traduttrice (madre lingua francese) dall'ungherese.  Traduzione italiana di Dori Agrosì.

I colori di Flaubert. Un'indagine sorprendente sul simbolismo cromatico nell'opera dell'autore di Madame Bovary. Di Patrizia Mongelli

Il familismo italiano. ...e Vittorio Veltroni giornalista generò Walter Veltroni giornalista, ed Eduardo de Filippo teatrante generò Luca De Filippo teatrante, e Tom Ponzi detective generò Miriam Ponzi detective...un saggio sulla scarsa mobilità sociale in Italia.

Sotto il nostro vulcano. Copione teatrale in due tempi. Siamo sul finire degli anni '90. Una figlia si ribella al padre, un onorevole "chiaccherato". Dopo una cena siciliana, sul terrazzo di casa, in una calda serata estiva, esplode la ribellione  di Pina  (e della sua amica Elena) contro una Sicilia corrotta, pietrificata  nei suoi riti  eterni...fino al dramma finale. Un testo che rende omaggio all' Antigone di Sofocle e a  La professione della signora Warren di G.B.Shaw.


Dossier "Promessi Sposi". Raccolta di saggi sull' analisi  dei personaggi dei "Promessi Sposi" e sui più importanti aspetti del "romanzo italiano" per eccellenza. Pier Paolo Pasolini legge "I Promessi Sposi"; La "moralità" di Don Abbondio di A.Spranzi; Presentazione di don Abbondio, di M.Barbi; Don Rodrigo: Orgoglio e pregiudizio di F. De Sanctis; I due bravi, di L. Russo; Renzo e Lucia di Alberto Moravia; Renzo e Lucia di Natalino Sapegno; La Monaca di Monza, di Alberto Moravia; Gertrude, Romanzo nel romanzo, di Salvatore Battaglia; La conversione dell'Innominato
di  Angelandrea Zottoli; Il flagello della peste, di A. Momigliano; Le miserie della fame, di Attilio Momigliano; Le miserie  della guerra, di Anna Banti;Il « sugo» della storia, di Ezio Raimondi


L'Islam e la rivalità mimetica con l'Occidente.  In un'intervista al Monde  del 5 nov.2001 il grande antropologo e pensatore francese René Girard   applica su scala planetaria, tra Islam e Occidente, la sua teoria del desiderio mimetico.


"Senza domani". Dominique Vivant Denon non fu solo il più noto Conservatore del Louvre . Scrisse anche un delizioso racconto erotico: "Point de lendemain". Profilo biografico di Denon e una nota su "Senza domani".


Guido Calogero: La filosofia del dialogo. Dissertazione di Elena Ternullo. Il  pensiero misconosciuto del filosofo italiano di scuola idealista che per primo  introdusse nel dibattito filosofico le tematiche, così in voga oggi,  dell'etica del discorso e del dialogo. Il fondamento di una filosofia civile. Per  Guido Calogero la logica e la gnoseologia sono delle metafisiche: nell'impossibilità di una filosofia teoretica resta  aperto il campo alla filosofia pratica, del fare, del dialogo...


L'altro volto di Casanova. Un saggio  incantevole di Edmund Wilson sulle Memorie di Giacomo Casanova.


Hemingway, misura della morale. Un potente saggio di Edmund Wilson che affronta tutta l'opera narrativa di Ernest Hemingway


La pornografia come mito di felicità e il mito della pornografia felice , Un  brillante saggio di Riccardo Dalle Luche


James G.Ballard e la psicopatologia della sopravvivenza. ( La cognizione del dolore mentale e il potere trasformativo dell'immaginazione
The psychopathology of the survival in the works of J.G.Ballard The cognition of mental pain and the transformation power of the fiction) Saggio di Riccardo Dalle Luche.


Rivoluzione e dittatura. Molto prima della nascita della nozione di "dittatura del proletariato" il tema dell'istituto straordinario dittatoriale venne dibattuto all'interno della Rivoluzione Francese e della congiura degli eguali di Babeuf ...Un saggio illuminante di Fausto Giani.


BAYLE, HOLBACH ED IL DIBATTITO SULL'ATEO VIRTUOSO di Maria Luisa Lussu. E' possibile una società di atei?  E' concesso all'ateo di essere un individuo virtuoso e un soggetto socialmente affidabile? Per Pierre Bayle tutto ciò è possibile per Holbach necessario.  Ma attorno a questo nodo filosofico centrale Maria Luisa Lussu ricostruisce - nel libro dal medesimo  titolo di cui qui riportiamo solo  la Premessa - tutto il dibattito che si svolse tra i filosofi dell'Età Moderna attorno alla  fondazione di una morale laica, liberata dalla ipoteca della religione.  


L'occhio di Moravia   (Traduzioni dal web. Un vecchio numero di "Magazine littéraire", 1986). Lo sguardo di un maestro italiano dell'erotismo.


When was Titian born? Nel 1477 o nel 1490? La questione non è oziosa, perché stabilire una diversa nascita di un artista spesso significa retrodatare o anticipare gli influssi di un artista su un altro, dunque stabilire una diversa catena nelle scuole pittoriche. Questo saggio è  di  S.E.Hendriksen danese della Groenlandia.

El Siglo di penna e spada. Soldati, scrittori e memorialisti nella Spagna del Siglo de Oro. Di Henry Newbolt


Machiavelli in Inghilterra.  Resoconto di lettura del saggio di Mario Praz  Machiavelli in Inghilterra e altri saggi sui rapporti anglo-italiani (Sansoni 1962). Viaggio nel giudizio e nel pregiudizio che gli inglesi ebbero di Machiavelli e degli italiani. Di Henry Newbolt


"Pasolini aveva intuito tutto". Antonella Viale intervista Filippo La Porta in occasione  dell'uscita del suo volume Pasolini, uno gnostico innamorato della realtà.


The Aged Titian and Orazio Vecellio by Count Adelbert  Dzieduzycki. Source: "Die Kultur":  Zeitschrift fur Wissenschaft, Literatur und Kunst.
Published by Ostereichischen Leo Geselschaft IV, 1903 . Verbatim translated from (Gothic) German hand to English
by Greenlandic Art Research (GLAR). This article has never been published in English before . This article identify Titians late style as the work of Orazio Vecellio - in 1559 Titian send a small painting to The King of Spain Phillip II as a thanks gift and told the King is was painted by his son Orazio.

Appunti sulla poesia giovanile di Elia Spallanzani. La riscoperta di uno scrittore italiano dimenticato.


Il Neoclassicismo - Letture critiche - Gusto. Estetica. Poetica.

  
Eterno femminino fatale: Dalla corte di Bisanzio ai fasti del cinema, attraverso il Decadentismo, la formazione di un modello femminile - seduttivo e inquietante - al centro dell'immaginario maschile.  Tesina di maturità Emma S. (Liceo Classico "N.Machiavelli" Pioltello - MI - anno 2003.

Dall’Odissea alla Bibbia: Le origini del mito -  La Medea di Euripide. - La Bibbia  Erode e Salomè - Sansone e Dalila - La donna fatale nella latinità:  puella e meretrix - Catullo e Lesbia - Properzio e Cinzia - Gli anekdota: Giustiniano e Teodora - La demonizzazione ascetica della donna nel medioevo. La poesia comica dell’età dei Comuni in italia. Il rifiuto del modello stilnovistico della   “donna angelo”. - Il cinquecento italiano: la donna di palazzo e la cortigiana. Il fascino del demoniaco e la rottura degli schemi tradizionali della sublimazione femminile nella poesia barocca italiana. - Il romanticismo, John Keats: la belle dame sans merci e l’eroe byroniano. Baudelaire e la donna vampiroIl darwinismo e la riorganizzazione del pensiero scientifico:  le “basi biologiche” dell’iconografia femminile  di tardo ’800 e primo ‘900.- Verga: Eva e la Lupa - Tarchetti: Fosca. -  Il decadentismo e la donna “tagliatrice di teste.- Gabriele D’Annunzio e la “donna fatale sintetica”. - Vienna: simbolismo secessionista  e femmes fatales: Gustav Klimt. - Una bellezza fredda e irritante: Tamara de Lempicka


Ugo Foscolo  - Letture critiche. Parabola della personalità foscoliana di Francesco De Sanctis - Ritratto del Foscolo di  Eugenio Dona
doni; Motivi e unità dei Sepolcri di Attilio Momigliano; La Poesia dei grandi sonetti, di Mario Fubini. Le Grazie, di Raffaello Ramat


Manzoniana: Antologia di letture critiche sull'opera di Alessandro Manzoni e sui Promessi Sposi: Introduzione ai Promessi Sposi di N. Sapegno.
2.  La lirica del Manzoni di Attilio Momigliano; 3. La religione del Manzoni di Adolfo Omodeo ;4. Ritratto del Manzoni di  Attilio Momigliano

Giacomo Leopardi - Letture critiche- Il pessimismo  « agonistico » di Leopardi, di Sebastiano Timpanaro -  Leopardi e la "delusione storica" di Cesare Luporini

La Poesia del Porta, di D. Isella

Luigi Pirandello - I due celebri discorsi di Pirandello su Verga - Discorso di Catania -2 settembre 1920 - Discorso alla Reale Accademia d'Italia (1931)

Saggio   sulla nascita della teoria del bovarismo in J. de Gaultier -di Alice Gonzi 

Humanae litterae, humanae scientiae - Saggio sulle due culture -di Luca Nicotra

Alcune riflessioni su etica e globalizzazione - di Diego Lucci -

Carlo Tullio-Altan antropologo degli italiani.- Saggio - di Alfio Squillaci -

Fenomenologia di "Porta a Porta" - di Antonio Scurati 

Innovazione linguistica e visione del mondo nella canzone di consumo degli ultimi anni. Il caso degli 883 di Francesco De Rosa e Gianluigi Simonetti

Scienza e critica sociale - È possibile intentare oggi una critica sociale senza passare per nemici della scienza? Una risposta allo storico della scienza Paolo Rossi. diToni Muzzioli 

Acido solforico: L’ultima provocazione di Amélie Nothomb, intervista raccolta da  Marilena Genovese

I libri che nascono dai libri sono povere cose -  intervista a Sebastiano Vassalli - Di Sergio Sozi

O' Brien - Saggio su George Orwell

La concezione materialistica della storia: filosofia della storia o metodo critico? di Salvatore Lucchese

Le voci dall’inferno di Giosuè Calaciura di Vito Santoro

Diario italiano - Osservazioni sull'Italia e gli italiani

Appunti di dizione della lingua italiana

Sergio Sozi intervista Pino Roveredo

La rappresentanza politica di Carlo Cerutti

Commento al capo 44 del libro XV degli Annali di P. Cornelio Tacito. di Pier Paolo Vaccari                              

Contro il giallo (Riflessioni critiche sugli intrecci di risoluzione) di Alfio Squillaci

Andersen e i Vittoriani - La ricezione di H.C.Andersen nella cultura  anglosassone,  di Simonetta Caminiti

La donna di Emilio - La figura della donna nell'opera Emilio di J.J. Rousseau, di Anna Tina Scialò

Dizionario di Psicoanalisi

Distacco ed equità in Irène Némirovsky - di Antonio Crivotti

Artgothique - di Pier Paolo Vaccari

Paradigmi per l'Odiosamata - Meditazione sulla Sicilia, di Riccardo Raimondo

Su “Mediterraneo” di Eugenio Montale - Commento di Gianluca Furnari

Il Romanticismo - Il romanticismo categoria psicologica - Categoria storica - Romanticismo e germanesimo

Il doppio  nella letteratura. Alcuni casi - di Valerio D'Angelo

Letture filosofiche-  Neopositivismo o empirismo logico

Carl Schmitt, il corvo bianco. - Saggio di Elena Alessiato

La memoria e lo sdegno -   I quanti del suicidio di Helle Busacca - Saggio di Gabriele Blundo Canto

La ragione strumentale e i suoi nemici. Considerazioni su Horkheimer e MarcuseSaggio di Fausto Giani

Nel segno di Giona: Salmo di Mario Bertin - Saggio di Gabriele Blundo Canto

Antropologia - Scheda di studio

Dietro la maschera di Otello, saggio di Andrea Raiomndi

Il lirismo giornalistico di Theodor Kramer saggio di Ester Saletta

La questione del mouchoir nel More de Venise di Alfred de Vigny, saggio di Andrea Raimondi

Celso  - Un Autore latino giudica il Cristianesimo, di Enzo Gallitto

Un po’ di verità sulla televisione - Considerazioni a margine di L’egemonia sottoculturale
di Toni Muzzioli

Ratisbona, il Cristianesimo e la razionalità - di Enzo Gallitto

Dialettica negativa e politica in  Th. W. Adorno - di Alberto Simonetti

Il radicalismo religioso del primo cristianesimo: contesto ed implicazioni  - di Guy G. Stroumsa

Saggio su Flaubert - di Edmund Wilson

Commento alla Lectio Magistralis di Joseph Ratzinger "I fondamenti spirituali dell'Europa", di Enzo Gallitto

La “città-anticittà” dell’ultimo simbolista russo: note sul Rasskaz o Gospodine Prosto di A. Skaldin. di Linda Torresin  .

Perchè Gesù scelse di predicare in campagna? Due ipotesi a confronto: d'Holbach e A. Destro con M. Pesce  . di Alfio Squillaci

“La letteratura non è fatta di parole, ma di immagini e di sogni "  Arbasino intervista Borges

Contro i tedeschi... firmato Nietzsche

Arbasino ricorda per  "La Repubblica"  29 ottobre 2012

Meditazioni sulle rovine - Volney e Hegel

I Poeti, gli scrittori  e la Prima Guerra  Mondiale -   Saggio di Maurizio Canauz

English Deism in History and Historiography - Saggio di Diego Lucci

Lecture de l’Odyssée et de La Divine Comédie /Lettura dell’Odissea e della Divina Commedia , divagazioni di A.Seignez

I cantautori cantano la guerra: De Andrè e Guccini, di Maurizio Canauz

“ Marguerite Yourcenar, l’antichità immaginata” - Mostra a Tivoli fino al 3 nov. 2013 - di Marianna Scibetta

L’io dell’assenza. La poetica ablativa di Enrico Testa - Lettura di Davide Zizza

Il borghese e l'immensità - Saggi su Gustave Flaubert -  Saggi di Alfio Squillaci

Sul concetto di tolleranza- Saggio di Tiziana Mazzaglia

James G. Ballard  e  Muse a confronto - Saggio di Joanna Plewniak

«Felice chi è diverso».  Sandro Penna, la ricerca della diversità e la «santità del nulla»Saggio di Giulio Savelli

Yeats e Michelangelo: All Art is Reaction from Life -  Il Barone Inesistente 

Scipio Slataper e l'universo femminile Studio di Maurizio Canauz
Cerca in questo Sito o nel web Servizio fornito da FreeFind

La Frusta! Cerca nel Web
dal 13 giugno 2001
Esempio 1